Valutazione

Valutazione del servizio

Ogni area di intervento, viene periodicamente sottoposta a valutazione, attraverso il confronto con specifici criteri/requisiti che costituiscono i parametri di qualità dei servizi offerti. In particolare, si fa riferimento a criteri che si differenziano a seconda degli standard consi­derati in:

  • Standard strutturali: le strut­ture fisiche e le dotazioni te­cnologiche a disposizione in termini di personale, attrezza­ture, ecc, e a quanto siano adeguate al tipo di utenza psichiatrica ed alle diverse necessità richieste; legge regionale 22/86.
  • Standard di processo: ossia gli eventi, le azioni, le modalità organizzative adottate (in particolare: l’assetto organizzativo, lo stile lavorativo, la modalità di comunicazione, il lavoro dì rete sul territorio, aspetto tecnico-professionale, la partecipazione dei familiari al processo riabilitativo del­l’ospite, l’attività di program­mazione periodica generale ed individualizzata della struttura, la modalità di raccolta ed utilizzazione dei dati e l’esi­stenza di criteri valutativi dell’intero processo).
  • Standard di esito: quanto osservato attraverso questi parametri che diviene poi oggetto di valutazione delle attività realmente prodotte all’interno dell’organizzazione.

Lascia un Commento

novembre: 2019
L M M G V S D
« ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930